La tua chiave per entrare nel mondo della Smart Home
The 3 biggest challenges of vacation rental and how to overcome them
Nuki » Blog » Get Inspired » Le 3 sfide principali nella gestione delle case vacanze e le possibili soluzioni

Le 3 sfide principali nella gestione delle case vacanze e le possibili soluzioni

Get Inspired 17.04.2019 | Angela de Monte

Il tuo annuncio è online, i primi ospiti hanno soggiornato e hanno valutato il tuo appartamento. Il Tuttavia, diventa sempre più difficile organizzare il tutto a livello personale. Con i seguenti consigli risparmi tempo e denaro.

Consegna delle chiavi e self check-in

Se non abiti nelle vicinanze dell’alloggio oppure se non sei disponibile al momento dell’arrivo degli ospiti, la consegna delle chiavi potrebbe diventare un problema snervante. Fortunatamente ci sono diverse possibilità che ti permettono di automatizzare la consegna delle chiavi.

Se sei host da poco tempo, ti consigliamo di effettuare almeno cinque consegne delle chiavi in persona. Può essere d’aiuto ricevere un primo feedback da parte dei tuoi ospiti, in modo da poter avere le idee più chiare sulle le loro esigenze. Forse hanno avuto difficoltà a trovare l’alloggio, oppure nell’appartamento manca qualcosa che avrebbe permesso loro di iniziare la vacanza in modo spensierato. Dopo il quinto ospite, dovresti avere abbastanza informazioni per decidere di passare al self check-in.

Sono molti gli host che nascondono le chiavi in un determinato posto vicino alla porta d’ingresso. Questa variante non è consigliabile a causa della scarsa sicurezza. In alternativa, è possibile lasciare le chiavi a qualche conoscente di fiducia oppure affidarsi a una società che si occupa di consegnare le chiavi agli ospiti al posto tuo. Particolarmente comodo è l’impiego di chiavi elettroniche, come la Nuki Smart Lock o l’impiego di una cassaforte per chiavi.

Pulizia dell’appartamento

Occuparsi della pulizia può richiedere gran parte del tuo tempo disponibile, soprattutto se ricevi molte richieste per la tua casa vacanze. Anche se questa soluzione ti permette di avere più denaro sul tuo conto, potresti investire il tuo tempo libero diversamente. Ad esempio ottimizzando i tuoi annunci.

Se preferisci non occuparti personalmente delle pulizie, puoi rivolgerti a un addetto alle pulizie. È importante, anche se allo stesso tempo difficile, trovare qualcuno che lavori come desideri e che, quando necessario, possa essere a tua disposizione per più tempo.

Sicuramente l’opzione più costosa è quella di incaricare un’impresa di pulizie professionale. In questo caso le difficoltà potrebbero essere superate tranquillamente. Tuttavia, un’impresa di pulizie professionale potrebbe non poter rispondere alle tue necessità individuali, a differenza di come potrebbe farlo un addetto alle pulizie che conosce già bene il tuo alloggio.

Prima di prendere una decisione, dovresti dare un’occhiata al rapporto costi-benefici in relazione alle tue necessità personali. In questo caso, se affitti uno o 20 alloggi potrebbe fare la differenza.

Comunicazione personale e gestione dei reclami

Gli ospiti sembrano spesso soddisfatti e tranquilli durante il loro soggiorno, ma poi ti arriva una brutta sorpresa. Nelle loro valutazioni ci sono molte critiche che ti fanno arrabbiare e stare male, in fin dei conti hai dedicato molto tempo e impegno per il tuo alloggio per regalare ai tuoi ospiti un soggiorno indimenticabile.

Il primo passo da fare in questi casi è fare un respiro profondo. In secondo luogo, devi essere consapevole che una tua reazione (o una mancata reazione) a una data recensione è pubblica e può essere letta da future persone interessate. Oltre a ciò, le critiche ti aiuteranno a migliorare ulteriormente il modo in cui presenti il tuo alloggio; dai feedback negativi puoi imparare molto.

Se una recensione ti manda su tutte le furie fino alla notte successiva, nel migliore dei casi puoi scusarti educatamente del fatto che il soggiorno non sia andato come desiderato. Non abbandonarti mai a discussioni infuocate o a insulti.

Con questi consigli riuscirai sicuramente a investire bene il tuo tempo e a gestire i tuoi affitti senza troppi sforzi.

Questo post è il terzo dei 4 post che compongono la nostra serie di Blog “Smart Rental”. Qui trovi il post 1 e il post 2.


Esclusivamente per gli host di Airbnb: Accedi al tuo account Airbnb e ottieni Nuki a un prezzo speciale!

Ordina adesso
Angela_Nuki_Smart_Lock_Blog_Autor
Angela de Monte
Perché ho acquistato il mio primo Smart Home Gadget? Non avevo voglia di alzarmi presto la mattina solo per riscaldare la macchina per l'espresso. Oggi posso contare su tanti aiutanti intelligenti che rendono la mia vita di tutti i giorni più comoda e sicura. Perché chiedere ai vicini di dare uno sguardo alla mia casa quando la mia Smart Home può benissimo pensare a tutto quando non ci sono?


Domande su Nuki?