Integrazione

Vuoi integrare facilmente la tua Nuki Smart Lock alla tua attuale Smart Home? Nuki è già compatibile con diversi sistemi, e può inoltre interagire con i tuoi dispositivi Z-Wave o Zigbee.

HUB PER SMART HOME

homee è un centro di controllo per Smart Home completamente modulare. Grazie al cosiddetto Brain Cube e ai componenti espandibili, è possibile integrare facilmente la tua Nuki Smart Lock ad un’ampia gamma di sistemi Smart Home. homee è compatibile con Z-Wave, Zigbee, WLAN ed EnOcean. Potrai creare scenari individuali e collegare tra loro i tuoi dispositivi per la Smart Home. Vuoi che tutte le luci e il riscaldamento si spengano automaticamente quando esci di casa e contemporaneamente venga attivato l’allarme? Farlo non sarà un problema, grazie ad homee!

L’abbinamento col tuo homee funziona con l’HTTP-API del tuo Nuki Bridge. Per la configurazione saranno necessari i seguenti parametri:

  • IP del tuo Bridge
  • il token del tuo Bridge
Nell’app di Nuki, puoi trovare il tuo Bridge sotto la voce “Gestisci Bridge” del menù. A questo punto, premendo l’icona col simbolo Bridge, attiverai la connessione rapida di API e HTTP API, ed otterrai i parametri necessari all’integrazione.

Dopo di che potrai cercare i dispositivi compatibili ed inserire i valori corrispondenti. La tua Nuki Smart Lock è già collegata ad homee e potrai integrarla ad uno scenario.

Homey è un hub completo per Smart Home, che consente di collegare oltre 40.000 dispositivi intelligenti, tra i quali: Fibaro, Sono, Somfy, Somfy, tado, Samsung, Nest, Saeco, Philips hue, Honeywell, Tesla e molti altri. Questo è reso possibile dalla gamma completa di protocolli di comunicazione dell’Hub di Homey. È dotato di Zigbee, Z-Wave, NFC, KNX, infrarossi, Bluetooth WLAN ed EnOcean.

L’abbinamento di Homey funziona con l’HTTP-API del Bridge. Per la configurazione sono necessari i seguenti parametri:

  • IP del tuo Bridge
  • il token del tuo Bridge
Nell’app di Nuki, puoi trovare il tuo Bridge sotto la voce “Gestisci Bridge” del menù. A questo punto, premendo l’icona col simbolo Bridge, attiverai la connessione rapida di API e HTTP API, ed otterrai i parametri necessari all’integrazione.

A questo punto è sufficiente installare l’App Nuki per il tuo Athom Homey e inserire i valori.

Mediola è un sistema di controllo e automazione domestica unico e flessibile, che trasforma in un attimo il tuo ambiente domestico o ufficio in una Smart Home gestita in modo centralizzato. Con il software, le applicazioni e il gateway Mediola, potrai controllare, guidare e automatizzare l’intera impiantistica di tutti i produttori tramite smartphone, tablet o PC. Per utilizzare la Nuki Smart Lock con Mediola è necessario il Media AIO Gateway V5 con NEO CREATOR. Supporta 433Mhz, 868Mhz, infrarossi e WLAN. Se vuoi collegare la tua Nuki Smart Lock tramite Mediola ai dispositivi Z-Wave ed EnOcean, ti servirà la versione Plus del portale e del Neo Plugin Nuki Bridge.

L’abbinamento del tuo Mediola AIO Gateway V5 funziona con l’HTTP-API del Bridge. Per la configurazione sono necessari i seguenti parametri:

  • IP del tuo Bridge
  • il token del tuo Bridge
Nell’app di Nuki, puoi trovare il tuo Bridge sotto la voce “Gestisci Bridge” del menù. A questo punto, premendo l’icona col simbolo Bridge, attiverai la connessione rapida di API e HTTP API, ed otterrai i parametri necessari all’integrazione.

A questo punto, basta aprire il Device Manager del tuo AIO Gateway V5 e cliccare su “New Gateway” nella scheda Gateways. Qui devi assegnare un nome al tuo Nuki Bridge e selezionare “Nuki Bridge” alla voce Tipo. Quindi, puoi inserire e salvare l’indirizzo IP e il token che hai appuntato in precedenza.

La Smart Home è stata progettata per rendere la vita più facile, comoda e sicura. Non importa se la mattina vuoi svegliarti prima o dopo, in base alle condizioni del traffico, o se vuoi installare luci atmosferiche e sistemi audio intelligenti in casa. L’applicazione iHaus App ti offre queste e molte altre soluzioni per controllare le tue apparecchiature elettroniche, indipendentemente dal produttore. Tutto ciò di cui hai bisogno è avere l’applicazione iHaus sul tuo smartphone e una porta di una Smart Home collegata e aperta.

L’abbinamento della tua applicazione iHaus App funziona con l’HTTP-API del Bridge. Per la configurazione sono necessari i seguenti parametri:

  • IP del tuo Bridge
  • il token del tuo Bridge
Nell’app di Nuki, puoi trovare il tuo Bridge sotto la voce “Gestisci Bridge” del menù. A questo punto, premendo l’icona col simbolo Bridge, attiverai la connessione rapida di API e HTTP API, ed otterrai i parametri necessari all’integrazione.

Nell’applicazione iHaus, procedi come indicato di seguito:
Nella stanza desiderata, vai su “+ Aggiungi” > “Nuovi dispositivi e servizi” > “Nuki Bridge” e inserisci il token API del Nuki Bridge. In seguito, la tua Nuki Smart Lock verrà visualizzata sotto “Dispositivi trovati” e potrai integrarla alla tua Smart Home come se fosse un normale collegamento LINKIT.

IFTTT IFTTT

IFTTT permette di collegare diversi servizi Smart Home tramite applet predefiniti. Su IFTTT troverai molte applicazioni e dispositivi che usi quotidianamente, come Facebook, Twitter, Google Drive, Philips Hue, Amazon Alexa, Nest e naturalmente Nuki. Per utilizzare IFTTT è necessario un account Nuki Web, in quanto la piattaforma si collega alla tua Smart Lock tramite tale account. Ad esempio, è possibile controllare le luci o il riscaldamento quando si esce di casa, oppure ricevere notifiche sullo smartphone quando qualcuno entra in casa.

Maggiori informazioni sull’integrazione Nuki per IFTTT

  1. Attiva Nuki Web nell’App Nuki
  2. Registrati su IFTTT.com
  3. Apri il canale Nuki IFTTT Channel
  4. Attiva

SMART ASSISTANT

Asset 5 Gestisci l'accesso in casa con la Nuki Smart Lock 2.0, tramite i tuoi dispositivi iOS e Homekit.

Grazie all’integrazione con Apple HomeKit, ora puoi comandare facilmente la tua Nuki Smart Lock 2.0 con la voce, per mezzo di Siri. Così potrai azionare la Smart Lock, oltre che da iPhone, iPad o Apple Watch, anche su Apple HomePod o Apple TV. Naturalmente, è possibile collegare la Nuki Smart Lock 2.0 ad altri dispositivi abilitati per HomeKit e integrare la serratura elettronica della porta in ambiente “intelligente”. Inoltre, avrai i vantaggi di un ecosistema perfettamente coordinato e di una facile gestione, con il tuo iPhone o iPad, tramite l’app di Apple Home.

Per saperne di più sull’integrazione della tua Nuki Smart Lock in Apple HomeKit


L’integrazione della Nuki Smart Lock in HomeKit, da altri dispositivi Smart Home, come ben sai, è altrettanto facile, con l’assistenza HomeKit. Basta aprire l’app Home sul tuo iPhone e, quindi, scansionare il codice QR HomeKit, sul lato inferiore della Smart Lock o sul foglietto allegato con il logo HomeKit. Dopodiché, devi solo associare la serratura elettronica ad una casa e ad una stanza, per completare l’installazione.

Con Nuki Skill per Amazon Alexa puoi controllare facilmente e controllare lo stato della tua Nuki Smart Lock tramite i tuoi dispositivi Echo. I tuoi amici vengono a cucinare con te e tu prepari le ultime cose in cucina? D’ora in poi non dovrai più arrivare alla porta o cercare il tuo cellulare, ma farai aprire la porta ad Alexa.

Troverai tutte le informazioni sulle Skill di Alexa nel nostro blog.

  1. Attivare Nuki Web nell’App Nuki.
  2. Attiva la Skill Nuki desiderata nell’App Alexa e concedi l’accesso alle tue Smart Lock tramite il tuo account Nuki Web.

L’Assistente Google ti offre un ulteriore e comodissimo controllo delle tue Smart Lock Nuki. Puoi usare il tuo dispositivo Google Home per chiudere la porta, oppure consultare il registro con un comando vocale. Le routine possono essere utilizzate per collegare le azioni tra loro, ad esempio inserire un comando per chiudere la Smart Lock quando spegni la luce.

Puoi trovare qui tutte le informazioni su Google Home

  1. Attiva Nuki Web nell’App Nuki.
  2. Dì al tuo assistente Google: “Parla con Nuki”.
  3. Nella tua Google Home App, adesso apparirà il riquadro “Collega una Nuki” alla voce “Altre impostazioni/servizi”.
  4. Selezionalo, ed accedi con il tuo account Nuki Web, permettendo all’assistente di Google di accedere alle tue Smart Lock tramite Nuki Web.

Campanello smart

Fuori ed anche a casa. Con il campanello DoorBird Video Doorbell, non perderai mai più un visitatore. E grazie all’integrazione intelligente della Nuki Smart Lock nella Doorbird App, qualora non riuscissi ad essere tornato a casa, potrai facilmente aprire la porta da remoto. Questo è possibile grazie a “DoorBird Connect”.
“DoorBird Connect” è una funzione gratuita, disponibile su ogni videocitofono IP DoorBird. Sei in ritardo e non vuoi fare aspettare il tuo ospite fuori dalla porta? O aspetti un pacco urgente e non ti è possibile essere a casa? Con Doorbird risolverai tutti questi piccoli problemi della vita quotidiana!

Per collegare le tue Nuki Smart Lock e il tuo campanello Doorbird Video Doorbird, dovrai attivare Nuki nelle impostazioni. Apri l’applicazione Doorbird e vai in impostazioni. Imposta il segno di spunta su Nuki nella scheda “Smart Lock”. A questo punto, l’applicazione Nuki si aprirà tramite un shortcut non appena avrai premuto il simbolo dei tasti in modalità video.

ring ring video doorbell

Con Ring Video Doorbell 2 non ti perderai nessun movimento davanti alla tua porta. Il campanello intelligente ti invia semplicemente una notifica push non appena rileva un movimento davanti alla tua porta, oppure quando qualcuno suona il tuo campanello. Grazie alla videocamera HD 1080p e alla trasmissione vocale bidirezionale, potrai comunicare facilmente con il tuo ospite anche tramite l’applicazione Ring. Ad esempio, puoi dire al postino dove mettere il pacco o ai tuoi amici che tarderai un po’ a rientrare, e che possono iniziare ad accomodarsi.

Per integrare la tua Smart Lock alla tua applicazione Ring, devi attivare Nuki come partner Ring+. Per farlo, apri l’applicazione Ring, seleziona il campanello corrispondente e premi Ring+ Partner. Qui potrai selezionare Nuki e completare l’installazione.

ALTRO

Airbnb Airbnb - Smart home for your holiday apartment

Airbnb è uno dei principali gestori di alloggi privati. Grazie all’integrazione della serratura elettronica Nuki nel sistema di prenotazione di Airbnb, ora gli albergatori possono offrire le loro camere in modo ancora più semplice ed efficiente. D’ora in poi né gli ospiti né i padroni di casa devono preoccuparsi della macchinosa gestione delle chiavi. Gli ospiti ricevono automaticamente l’autorizzazione all’accesso per via elettronica. Non appena l’ospite effettua una prenotazione, riceve automaticamente il suo codice di invito individuale un giorno prima dell’arrivo. Questa autorizzazione di accesso è valida solo per il periodo prenotato, e si interrompe automaticamente.

Nuki per gli host di Airbnb


Nota: La disponibilità di ogni integrazione varia a seconda del Paese.